martedì 26 maggio 2015

La sfida principale in Thompson

La sfida principale in Thompson!
Questo articolo serve principalmente a me, per organizzarmi le idee su Thompson e permettermi quindi di cercare di raggiungere già dal nuovo prototipo del gioco alcuni degli obiettivi che mi sono prefissato e soprattutto individuare le criticità di questo progetto.

Per prima cosa Thompson dovrà esser studiato come un "regolamento" molto solido, che agganciato ad una Mappa prenda il color dell'ambientazione a cui è legato. Questo è stato il primo scoglio da affrontare ma in generale siamo riusciti a trovare una formula che ci convince. Il manuale ti dirà come e cosa fare con la Mappa. Ma tutto quello che riguarda "il colore" lo pescherete proprio dalla Mappa stessa in questo modo sarà facile per i giocatori calarsi nel nuovo scenario di gioco.

Vorrei un manuale estremamente modulare, mi piacerebbe ci fosse una parte di ingresso che spieghi benissimo il ruolo del GM e dei singoli Giocatori. Per poi dividere il manuale in due parti principali, la parte del SETUP appunto tutta una serie di strumenti per mettere su la propria Gang e quelle rivali. La parte di Regolamento e gestione della Campagna di gioco. 

La prima difficoltà da affrontare è stata quella di collegare, meccanicamente soluzioni da gioco da tavola gestionale a qualcosa che invece fosse legata fortemente e doppio filo a come siamo abituati a creare una Missione. Devo ammettere che la soluzione è davvero trasparente, sceglierete il tipo di Missione che vorrete intraprendere a seconda del tipo, della difficoltà che scegliete potrete ambire a dei vantaggi a livello Gestionale: create nuove attività criminali da gestire, guadagnerete soldi, ...

Dopo i tanti Playtest del gioco, posso dirvi che questo aspetto è splendido, non si ha la sensazione del gioco nel gioco ed era quello che volevamo ottenere!

In questa fase, stiamo anche cambiando alcuni altri fattori, ad esempio le scene in cui si manda un gruppo di Collaboratori a conquistare per voi una nuova attività Criminali, saranno tutte giocate e anche qui le scelte che farete meccanicamente influiranno sulla parte gestionale del gioco "molto divertente". Una sorta di scena con il Boss della Gang che parla ai suoi scagnozzi, nascosti magari in una delle vostre attività che avete conquistato! Innegabile che è molto nel genere! Questo sistema funziona già, nei playtest è stato usato in modo leggermente diverso, ma diventeranno delle sorta di Mosse in cui narri quello che accade attorno al tavolo! Poi applichi gli effetti meccanici e come nel Il Mio Fantasy darà una sensazione di continuità, in cui ogni scena ha un suo peso Narrativo e Meccanico (legato a doppio filo).

L'unica e principale difficoltà ancora da affrontare è quella del GM, è un gestionale, dovrebbe giocare contro il gruppo, potrebbe essere una soluzione se vogliamo anche la più facile, ma sarebbe far giocare 1 Giocatore contro un gruppo di 4 Giocatori, non vi sembra esagerato?
 
Quindi sto pensando ad un sistema, per aiutare il GM nelle scelte tattiche che dovrà fare, la prima cosa è che il GM come i giocatori narrerà le sue scene con le sue Gang e quindi posizonerà i risultati sul Tabellone (ancora una volta trasparente)! Insomma narrativamente vedrete gli avanzamenti delle Gang rivali! Seconda cosa è che fornirò al GM un modo di comportarsi specifico a seconda della situazione, sono strade più semplici di quelle che possono intraprendere i giocatori.

Molto presto spero di aver tempo di partire con un tavolo di Playtest delle nuove soluzioni, se funzionano, porterò queste nuove piccole meccaniche nel manuale e poi con pazienza troveremo qualcuno che vorrà riscriverlo fino a raggiungere un'edizione pubblicabile del gioco! 

lunedì 25 maggio 2015

Il prossimo gioco nel mirino Vas Quas Editrice è Thompson 1928!

Il prossimo gioco nel mirino Vas Quas Editrice è Thompson 1928!
Sono sicuro che molti di voi lo ricordano bene, il gioco ha già affrontato diversi mesi di Playtest, è stato visto alla mia prima apparizione ad Etruscon! Nel mio gruppo è uno dei giochi più amati e giocati degli ultimi tempi ma purtroppo le varie vicessitudini del gruppo ci hanno fermato!

Cosa è Thompson 1928? Prende il nome dall'omonimo mitra statunitense presente in quasi tutti i film di gangster realizzati! In questo gioco sarete parte di una banda criminale, il vostro scopo? Conquistare la Città! Thompson fonde il brillante Box Engine (motore di Holy Truth e Xantis Revolution) con un nuovo sistema creato per vivere la parte gestionale del gioco! Si, non solo farete missioni dagli occhi dei vostri personaggi, ma controllorete anche la vostra famiglia criminale che cresce e diventa sempre più potente! La particolarità è che la parte gestionale "non è un gioco nel gioco", ma assolutamente trasparente e guidata dalle scelte che farete in gioco!

Playtest Thompson 1928 - Mappa GTA
Uno degli elementi chiave di Thompson è la possibilità di cambiare ambientazione, come? Basta cambiare il tabellone formato A3 (nel quale gestirete gli avanzamenti del vostro gruppo) e cambierà dove saranno ambientate le vostre missioni. Per esempio potrete giocare avventure all'Assasin Creed, avventure con Pianeti in lotta e battaglie spaziali, ... le possibilità sono davvero infinite!

In questi giorni spinto da una ventata di forte Entusiasmo, ho ripreso a lavorare sul manuale del gioco e se riuscissi a finire la struttura base credo che proverei in qualche modo a finanziarlo! Al solito è un progetto molto ambizioso e che potrebbe nel prossimo futuro richiedere anche la vostra collaborazione! Ma è ancora presto e non vorrei illudere i tanti amici che lo aspettano! 

Rimanete connessi con Vas Quas Editrice! Se volete che Thompson arrivi alla pubblicazione acquistate uno dei nostri tanti giochi Vas Quas Editrice o aiutateci con una semplice condivisione cliccate su Mi Piace e su +1!

“Puoi ottenere molto con un sorriso, puoi ottenere molto di più con un sorriso e una pistola.”  Al Capone

Soul Hunters warcard game ora su DriveThru RPG!

Soul Hunters - Grafica Claudio Casini
Soul Hunters warcard game ora su DriveThru RPG!
Ero sicuro di averlo già segnalato da qualche giorno Soul Hunters il nostro warcard game è disponibile sulle pagine di Drivethru Wargame Valut!

Soul Hunter è un Warcard game basato sulle miniature della Phlegyas Art (non sono necessarie le miature per giocare!), è un ottimo filler game, adattissimo per passare qualche minuto con i tuoi amici a giocare mentre si aspetta di giocare altro di più complesso!

Se non l'avete mai provato, vi stra consiglio di farlo con i vostri amici!

Allora che aspettate? La caccia ha inizio!

Comunicazioni varie su Vas Quas!

Comunicazioni varie su Vas Quas!
In questi giorni stiamo pubblicando pochi Post e News, ma non perché siamo fermi anzi! Siamo al contrario molto impegnati proprio sul gruppo.

THE MOAB - Andrea Alemanno
La maggiorparte del lavoro che stiamo svolgendo per Vas Quas è amministrativo e organizzativo. Tanti amici ci richiedono costantemente gli avanzamenti di THE MOAB! Stiamo andando avanti a gonfie vele, il comparto grafico è ormai pronto quasi al 100%, ma stiamo ancora lavorando sulla riorganizzazione dei paragrafi del manuale. Vi assicuro che ogni giorno di attesa, varrà lo sforzo fatto per questo progetto! Ce la stiamo mettendo davvero tutta e sono sicuro che alla fine avremo tutti un bell'oggetto da collezione e un gioco che animerà le nostre serate in vena "splatter!" (voi non ne avete? ahah).

Stiamo dall'altro lato, ricevendo tantissime richieste su Nomadic Hunter. Non nascondo l'entusiasmo di aver raggiunto tanti piccoli obiettivi che ci eravamo prefissati e avevamo solo immaginato anni fa! Quando siamo partiti nella progettazione di questo gioco "estate del 2013" non avrei mai immaginato di arrivare ad avere un prototipo finito di Nomadic Hunter e di vederlo "girare al tavolo" (lasciatemi usare il termine) come lo avevo immaginato.  Speriamo più avanti di potervi dare altre news a riguardo di questo progetto! E di avere l'opportunità di portarlo in giro per farvelo provare al tavolo.

L'Arena di Moebius abbiamo finalmente un preventivo finale per produrre il gioco e stiamo già ipotizzando un prezzo di vendita del gioco pari a 15 euro, 110 Carte formato Poker in Scatola, vorremmo far produrre il gioco a Cartamundi quindi la qualità delle carti è garantita. Se siete interessati al gioco, mandateci un'email fatecelo sapere che vi riserviamo una copia.

Chiedo scusa in queste pagine ai tanti amici che non abbiamo potuto accontentare ieri con la vendita diciamo "flash" di molti manuali della Vas Quas Editrice e che sono finiti dopo poco più di un'ora (ammetto che non me lo aspettavo!).

Colgo l'occasione per dare il benvenuto a tanti nuovi amici nel nostro gruppo! Vi confermo in ogni caso che tutte le spedizioni sono state già fatte, incrociamo le dita con le poste! Se avete acquistato due giochi Vas Quas Editrice ricordatevi di richiedermi l'accesso al "Vas Quas Lab", dove trovate tutte i miei folli progetti o condivido i work in progress!

Si accende anche una candelina, con una flebile luce per "Thompson 1928", ci possiamo provare magari per "Play 2016".

Se potete datemi una mano condivdendo questa News e regalandoci un Mi Piace o +1!

domenica 24 maggio 2015

Giochi Vas Quas Editrice in offerta!

Giochi Vas Quas Editrice in offerta!
In via del tutto speciale abbiamo alcune copie dei nostri giochi da poter inviare direttamente noi. Odio i messaggi prettamente commerciali ma vorremmo svuotare del tutto il magazzino (post aggiornato in tempo reale! Ultime copie disponibili!).

  • Il Mio Fantasy Edizione Limitata; 20 euro Spedito (costo originale 30 euro)ULTIMATO 
  • Robot Commander "Titanium's Era" al prezzo speciale di: 20 euro spedito (costo originale 30 euro). ULTIMATO
  • Holy Truth "Special Edition" al prezzo speciale di: 10 euro spedizione inclusa ultima copiaULTIMATO
  • Forest Keeper Deluxe Edition: 10 euro spedizione inclusaULTIMATO
  • Vas Quas Collection 20 euro: Holy Truth, Deus Opera, Cartooner e Forest Keeper "Deluxe Edition" in unico volumeULTIMATO
Solo per chi acquista Il Mio Fantasy "Edizione Limitata" o Robot Commander "Titanium's Era" offriamo con un extra di 10 euro il Vas Quas Collection "numero copie limitatissime".




lunedì 18 maggio 2015

Nomadic Hunter un weekend di fuoco!

Nomadic Hunter un weekend di fuoco!
Questo post è per ringraziare i sessanta amici che in questi giorni hanno sfogliato le pagine del manuale di Nomadic Hunter e ci hanno fornito alcuni preziosi feedback!

Soprattutto avete confermato la risoluzione di un problema che il manuale della Playtest Edition aveva! La domanda era banale, riguardava principalmente la creazione del personaggio e ammetto che la situazione mi è un poco sfuggita di mano! Volevo solo cinque lettori ma in un'ora circa avevo già l'email intasata, la chat di facebook che squillava insistentemente e hangout in fermento! Ho impiegato praticamente tutto il weekend e la serata di venerdì per rispondere a tutti!

Colgo l'occasione per chiedere anche scusa a chi ho dovuto per motivi logistici non mandare il link al download del manuale! Ma non potevo gestire più altre richieste! E' fondamentale per me, avere un contatto diretto con tutti gli amici che hanno contribuito e non potevo garantirlo per un numero superiore.

Considerando che erano amici che non avevano partecipato al Playtest di Nomadic Hunter siamo davvero in tanti ad aspettare questo gioco! Per ora però confermo che non è prevista una pubblicazione del titolo, ma qualcosa bolle in pentola e il vostro sostegno ci ha dato un sicuro aiuto.

Ricordo che esiste un video del gioco che mostra il Tutorial: "se potete aiutateci a condividerlo e andate di Pollice in Su! Abbiamo bisogno di tutto il vostro sostegno!".

Grazie di cuore a tutti!

giovedì 14 maggio 2015

Nomadic Hunter ho bisogno dell'aiuto di qualcuno che non ha mai letto il gioco!

Nomadic Hunter ho bisogno dell'aiuto di qualcuno che non ha mai letto il gioco!
Ragazzi ho bisogno di un aiuto da qualcuno che non ha mai letto il manuale di Nomadic Hunter.

Il gioco grazie ai lunghi playtest è stato davvero giocato da chiunque nel mio gruppo e anche molti dei miei amici su internet hanno contribuito e in generale sta diventando difficile trovare qualcuno che non l'abbia già letto (nelle mie cerchie).

Se siete interessati a dare uno sguardo al manuale del gioco attuale, contattemi su Hangout G+, Facebook o in email.

L'unica cosa che vi chiedo è di fornirmi un feedback in al massimo tre/quattro giorni (tranquilli il manuale è breve). Vi posso ringraziare per questo piccolo aiuto regalandovi uno qualsiasi dei giochi della collezione Vas Quas Editrice.

martedì 12 maggio 2015

Nomadic Hunter un video mostra le prime fasi di gioco!

Nomadic Hunter un video mostra le prime fasi di gioco!

Cari amici di Vas Quas Editrice siamo lieti di mostrarvi un video che mostra Nomadic Hunter nelle primissime fasi di gioco Video Tutorial Nomadic Hunter GDR.
 
In questo video vedrete la fase iniziale di Tutorial del gioco e di come sia facile grazie agli elementi visivi gestire la partita. Nomadic Hunter sta andando avanti a gonfie vele, si è creato molto interesse attorno questo gioco e siamo contentissimi dei risultati ottenuti!

Ricordo a chi scoprisse per la prima volta Nomadic Hunter che trovate maggiori informazioni sul progetto in queste pagine!
Buona visione!
 

giovedì 7 maggio 2015

Nomadic Hunter continuiamo ad analizzarlo! L'Esperimento Cocacola Zero!

Nomadic Hunter continuiamo ad analizzarlo!
In questo Post andremo ad analizzare oggi se Nomadic Hunter ha raggiunto gli obiettivi dopo tantissimo lavoro per arrivare alla sua edizione finale ma non solo, è un post che parla del pregiudizio e di come sia ancora difficile sperimentare nel nostro paese. 

Questo non è assolutamente un post con fini commerciali, ma nel nostro gruppo si parla spesso di Game Design e queste discussioni ci servono per andare avanti nel percorso intrapreso in questi anni!

Sono felice finalmente di aver potuto fare un'esperimento simpatico denominato Cocacola Zero... e di poter rispondere ad una delle domande, affermazioni che ricevo più spesso presentando Nomadic Hunter ai grandi antichi del gioco di ruolo: sì, noi tutti che giochiamo da talmente tanto da vedere il gioco di ruolo ormai relegato ad una scheda, qualche matita, dadi e un bel manualone! Ma maggiori dettagli li trovate in questo articolo! 




Nomadic Hunter rompe il ghiaccio?
La risposta è assolutamente si, dopo ormai alcune settimane che il nostro prototipo gira nei nostri gruppi, abbiamo un sufficiente riscontro che Nomadic Hunter effettivamente può incuriosire e spingere a provare un gioco di ruolo. Quello che abbiamo notato è che in generale il gioco stimola tanta curiosità da parte di chi si trova davanti il prototipo!

Nomadic Hunter è un gioco versatile?
Per quanto Nomadic Hunter abbia un limite massimo di giocatori (dovuto al materiale di gioco necessario) è estremamente versatile, potrete giocarci in solitaria o in gruppo con fino a quattro amici. Le tue scelte tattittiche influiranno sul tuo Punteggio finale e questo velo di competitività aggiunge longevità al gioco. Organizzate tornei in solitaria, organizzate tornei di gruppo è sicuramente un punto di forza aggiuntivo di questo gioco, siamo sicuri che questo gioco non resterà mai troppo nei vostri scaffali senza esser giocato!


Nomadic Hunter spinge verso una direzione ben precisa il gioco?
Sì, Nomadic Hunter spinge il gioco verso il genere che lo rappresenta, di fondo è un Japan RPG o possiamo considerarlo un gioco di ruolo d'azione basato principalmente su Esplorazione e Combattimento. Certo molti vedono nel Tabellone un limite, ma in realtà il Tabellone non è altro che un modo per semplificare e aiutare un giocatore alle prime armi a gestire l'avanzamento della storia! Per quanto possa sembrare una storia prefissata, quello che accadrà invece è quasi totalmente scelto al tavolo e possiamo considerarla come un'avventura "Sand Box" ben congegnata. Quello che volevamo è che nel tempo il giocatore avvertisse la tensione di qualcosa che stava per risvegliarsi e in generale Nomadic Hunter fa proprio questo. Ti aiuta a narrare a punto, ti aiuta a mantenere la storia sempre su un certo livello di tensione. L'insieme di queste scelte hanno contribuito a garantire longevità e rigiocabilità del gioco stesso.

ESPERIMENTO COCACOLA ZERO
Il dubbio di molti, ma è un gioco di ruolo? Come può essere un gioco di ruolo? 
Il messaggio che vuole passare con questo esperimento è semplice: "Bisogna avere il coraggio sempre di sperimentare per poi fare valutazioni!".

Avete presente la pubblicità della Cocacola Zero? Bene mi sono basata su quella! Davvero divertente!^_^

Ho proposto il gioco ad un gruppo di amici, che conoscevano poco di Nomadic Hunter e per sicurezza gli ho cambiato proprio nome in Monster Hunter come l'omonimo videogioco! Ho tolto il tabellone, usato normali schede compilabili per far creare i Cacciatori, normali schede anche per i Mostri e siamo partiti all'avventura!

In sostanza io aggiornavo sul mio telefono gli avanzamenti sul tabellone e da GM chiedevo di completare le descrizioni come il Tabellone ti richiedeva (ho semplicemente detto a parole le procedure che il Tabellone richiede)! I giocatori disegnavano la mappa, narravano, facevano scontri insomma abbiamo giocato seguendo alla lettera tutte le regole di Nomadic Hunter ma senza che loro vedessero il materiale del gioco! Io da GM ho usato il Tabellone per fare il mio ruolo, ed è stato facilissimo in sostanza raggiunta quella che era una locazione, chiedevo ai giocatori cosa incontravano, quando invece erano in viaggio fra una locazione e l'altra indicavo i giorni (scene) necessarie a raggiungere l'altra locazione e gli spiegavo che volendo potevano trovare un mezzo per muoversi più velocemente (come la Scena di Viaggio)...

Alla fine è venuta fuori una bellissima avventura di un gioco di ruolo d'azione e combattimento. Il gruppo era proprio contento della partita e a fine missione era talmente soddisfatto da chiedermi un'altra partita per continuare a giocare "magari una campagna"! Mi sono goduto tutti i commenti, sul gioco, sul sistema di gioco molto chiaro e carino. Abbiamo parlato delle ispirazioni e mentre stavamo finendo di discuterne, ho iniziato a comporre sul tavolo "Nomadic Hunter" mettendo uno ad uno i componenti di gioco!  

Ovviamente lo stupore generale è stato enorme, perché collegare che avevano appena giocato allo stesso gioco non ci è voluto molto tempo! Troppo divertente!

Ho spiegato come avevo usato il tabellone mentre giocavamo, ho spiegato come le carte sostituivano le loro schede e loro hanno detto di non essersi accorti di niente! Cioè sembrava che gli stessi semplicemente spiegando le regole di un nuovo gioco di ruolo e lo hanno trovato anche parecchio chiaro...

La partita successiva l'abbiamo fatta con tutto il materiale e tutti hanno apprezzato di come fosse ancora più semplice giocarci! Oltretutto ho evidenziato il lato competitivo del gioco e a breve già si parlava di organizzare alcuni tornei interni al gruppo!

Torniamo alla domanda! Nomadic Hunter è un gioco di ruolo? Sì, lo è senza ombra di dubbio! 

Nomadic Hunter per quanto usi tanti elementi da gioco da tavola, abbiamo eliminato la matita, le schede sono diventate carte, i mostri sono diventati carte, tutto quello che viene utilizzato sono metodi che trovate in qualsiasi altro GDR che oggi conoscete per singola partita (oneshot) e in cui il ruolo del GM è spalmato su tutti i Giocatori e in parte nel Tabellone!

L'esperimento ha dimostrato di quanto pregiudizio ci sia ancora nel nostro hobby! Di quanto sia difficile voler sperimentare nuove idee e sono felice perché con questo piccolo "esperimento" ho fisicamente dimostrato che Nomadic Hunter non è altro che un Gioco di Ruolo che usa materiali curati presi in prestito dal papà Gioco da tavola!

Ricordo che trovate maggiori dettagli su Nomadic Hunter in questo articolo!

Nomadic Hunter ha davvero bisogno del vostro sostegno e di tutto il vostro tifo in questi giorni. Dateci una mano condividendo questo articolo, facendo +1 e cliccando su Mi Piace! Forza!

mercoledì 6 maggio 2015

Nomadic Hunter esempio di gioco illustrato!

Nomadic Hunter esempio di gioco illustrato!
Sono contento di poter finalmente condividere un esempio di gioco Illustrato di Nomadic Hunter!

Nell'esempio vedrete la parte iniziale di Tutorial del gioco (che serve appunto a farvi prendere dimestichezza con il sistema). Per chi ci ha aiutato con i Playtest è stata appena inviata una versione aggiornata del manuale di Nomadic Hunter, tanto per vedere come sta prendendo forma. Ma anche per condividere con voi l'immensa soddisfazione che questo gioco mi sta donando!

Vi auguro buona lettura! Nei prossimi giorni realizzeremo anche un video sul gioco, così da poter vedere anche come si comporta al tavolo con tutti i componenti di gioco.

Nomadic Hunter esempio di gioco illustrato download qui.

Vi consiglio di scaricare il PDF e di vederlo a pagine affiancate selezionando l'opzione Pagine Affiancate e cliccando su Mostra Copertina nella Vista a due Pagine su Adobe!

Aiutaci a condividere questa News su Google Plus, Facebook, Twitter ... e ricordatevi di cliccare su Mi Piace (o +1)! Abbiamo quanto mai bisogno del vostro sostegno in questo periodo!

Se volete maggiori informazioni su Nomadic Hunter: in questa pagina trovate raccolti tutti i link che riguardano il gioco!

L'Arena di Moebius forse si è trovato un accordo per fare la grafica!

L'ARENA DI MOEBIUS ACCORDO PER LA GRAFICA TROVATO!
Questa è una News fresca di pochi giorni fa!  Il numero di fan del nostro gioco di carte l'Arena di Moebius è cresciuto molto a tal punto che pensare una versione grafica del gioco inizia a diventare possibile.

Non è ufficiale ma probabilmente avremo un'edizione graficamente curata dell'Arena di Moebius. Quanto meno visto il numero di preordini possiamo iniziare a rifletterci.

Il gioco probabilmente in scatola, sarà composto da due mazzi dimensione da Poker standard, ovviamente personalizzati. Il manuale sarà incluso nel mazzo sotto forma di "quick start rules" mentre il manuale vero e proprio sarà scaricabile separatamente in formato PDF.Questo ci permetterà di avere dei costi accettabili anche per una piccola produzione iniziale.

Le tavole da fare non sono tantissime circa 16: ma in realtà solo quattro sono illustrazioni complesse con fondale, le altre sono solo singoli oggetti armi, armature e otto iconcine "andrebbero benissimo quest'ultime in grafica vettoriale" (e potremmo usare almeno per un paio di queste anche un font di icone). A tal proposito se volete darci una mano come grafici/disegnatori fateci una proposta: "contattatemi in email o su g+ o su facebook". Non vi aspettate una mega ricompensa, non possiamo permettercelo ma non abbiamo tempi stringenti. In ogni caso ascoltiamo ogni tipologia di proposta e preventivo.

Per favore in questo periodo per via dei molti progetti che stiamo seguendo stiamo ricevendo un sacco di richieste, quindi vi prego di inviarci l'email con oggetto: Areana di Moebius grafico (o comunque che ci faccia capire il progetto) e ovviamente fateci capire orientativamente quanto vorreste per un lavoro simile.

Qui trovate un video su come non giocare l'Areana di Moebius e subito dopo il link al download del manuale.





Gioca l'Arena di Moebius con i tuoi amici!

In questi giorni Vas Quas Editrice ha estremo bisogno di esser condiviso, solo così possiamo raggiungere quanti più amici possibili. Contribuisci a questo progetto aiutandoci nei Playtest, facendo +1 su questa pagina (o Mi Piace) e condividendo! Grazie!

Sostieni Vas Quas Editrice

Sostieni Vas Quas Editrice
Acquista i nostri giochi su DriveThruRPG