sabato 13 luglio 2013

Richieste di Playtest nuovi prodotti Vas Quas Editrice

Richieste di Playtest nuovi prodotti Vas Quas Editrice
Cari amici di Vas Quas Editrice è un'onore per noi ricevere tante richieste di Playtest ma a seconda del grado di sviluppo del gioco abbiamo bisogno di un contatto più o meno diretto con i gruppi. Nelle prime fasi accettiamo moltissimi Playtester, poi man mano che il gioco prende forma siamo costretti a ridurre il numero di Playtester perché lavoriamo sui dettagli del gioco.

Ad esempio THE MOAB è appena uscito dalla fase di Blind Test (sono settimane che richiedevamo Playtester), abbiamo ricevuto già diversi report dettagliati e prima di poterlo rimettere in fase di TEST vogliamo assicurarci di seguire tutti i consigli ricevuti.

Presto apriremo il Blind Test di Holy Truth. Holy Truth è un gioco di ruolo Cyberpunk di Spionaggio e Guerriglia, se volete prenotarvi per i Test non esitate a contattarci in anticipo, perché al solito non prenderemo più di 5 gruppi contemporaneamente (e concorrono ovviamente anche i gruppi interni a Vas Quas Editrice, chi ha già fatto Playtest per noi in altre occasioni etc...etc...).

In ogni caso se volete testare nostri giochi siamo sempre apertissimi, non esitate a contattarci e mettervi in contatto con noi per provare uno qualsiasi dei nostri giochi (anche quelli in commercio). Anche se volete una copia gratuita di uno qualsiasi dei nostri giochi, per noi non è un problema scriviamo giochi per passione e per finanziare le nostre attività.

Grazie,
Vas Quas Staff

venerdì 12 luglio 2013

Scheda di THE MOAB

Scheda di THE MOAB
Grazie ad Alessandro abbiamo una prima scheda grafica di THE MOAB.

Purtroppo la conversione in JPG non rende tantissimo ma stampata è carina, la mano è ammalapena percettibile sul foglio.

Segnalo che abbiamo raggiunto il massimo numero di gruppi che ci hanno richiesto di fare Blind Test del gioco. Alcuni si sono già conclusi, altri stanno aiutandoci facendo una campagna.

Rispondo ad una domanda comune:
Il gioco si chiama THE MOAB per via della bomba che ha distrutto la famiglia del ragazzo che per vendetta verso l'umanità ha creato gli Zombie.

Grazie a tutti per la disponibilità! 

Ridisegnando Xantis

Ridisegnando Xantis
Stiamo sviluppando il manuale a 60 mani. Ovviamente non è possibile sviluppare tutto il gioco secondo i gusti di ognuno di noi, ci sono delle cose che sono fisse e delle cose sulle quali chiediamo l'opinione di tutti i nostri amici.

In prima fase stiamo creando un unico motore per tutto il gioco. Una delle cose più amate di Xantis era la differenza di utilizzo delle varie Abilità, il passaggio però ad un sistema unico è obbligato se si vuole semplificare e rendere il gioco assolutamente coerente.

Abbiamo scelto dopo lunghe ore di lavoro di puntare ad un sistema come quello di "Holy Truth" ma con principali differenze:
>>  In Holy Truth i PNG erano risorse, in Xantis sono comunque risorse ma ogni PNG è comunque caratterizzato (molto più facile che fare un normale PG).
>> In Holy Truth non esistono i Punti Ferita, il personaggio è caratterizzabile soprattutto con gli accessori che si porta dietro. In Xantis la personalizzazione del PG è importantissima al pari di Armi e Armature.
>> All'inizio volevamo puntare su un sistema di risoluzione conflitti come quello di HT, ma le votazioni hanno fatto si che almeno un poco di tattica in più debba esserci, così abbiamo introdotto nuove meccaniche (non complesse) per gli scontri. Le armi danno possibilità come l'armatura protegge e dona possibilità (come in HT) ma donano anche possibilità tattiche.

Quello che cerchiamo di ottenere è un'esperienza molto vicina al vecchio Xantis, ma che sia accessibile a tutti da subito. Lasciando invariati alcuni concetti cari ai giocatori, esempio ci sono ancora le rune e le regole per combinarle, la preghiera, l'elementalismo etc..etc... solo che non dovendo più fare calcoli e calcolini per capire quale mossa conviene fare, diventano solo Colore per il gioco e ulteriore punto per differenziare i vari personaggi!

Siamo al terzo playtest: dopo due mesi di brainstorming e 1 settimana di sviluppo. Per agosto contiamo di aver concluso a creare il nuovo sistema poi ci sarà un lungo periodo necessario a convertire tutta l'ambientazione di Xantis per il nuovo motore! Non punteremo a fare il super bilanciamento del sistema, quello che ci interessa è ricreare lo spirito di Xantis...  E chissà questa è la volta buona che Xantis torni ufficialmente online!

giovedì 11 luglio 2013

THE MOAB una partita tipo!

THE MOAB una partita tipo!
Come è una partita tipo di THE MOAB?

1) Si stabilisce il giocatore che interpreta THE MOAB (di solito chi ha scoperto il gioco o conosce meglio le regole).
2) Ogni Giocatore sceglie una classe di personaggio (la classe vi darà degli speciali, per il resto ogni tipologia di PG farà le stesse cose).
3) In gruppo si inizia a parlare seguendo delle domande poste dal GM, in questo modo ogni giocatore dirà la sua storia e inziierà a creare legami con altri al tavolo. A fine di questa fase sarete tutti uniti in un unico gruppo, la Resistenza. Volendo si possono decidere già da ora il grado tecnologico o mettere dentro l'ambientazione qualche elemento nuovo!;)
4) si butta al centro del tavolo un bel foglio, meglio se è la metà di un quadernone o un foglio A3 e tutti assieme collaborativamente si disegna lo scenario di gioco! Non vi preoccupate di dettagliarlo troppo con calma durante il gioco lo modificherete più volte!;)

5) Nella prima missione (Che ha lo scopo di farvi esplorare un poco l'ambiente circostante) mancherà qualche bene primario nella vostra base e vi costringerà ad uscire in missione! Dite cosa vi manca: esempio ci manca il Cibo e quindi indicate sulla mappa dove pensate il cibo sia (quello sarà l'obiettivo di questa missione).
6) Scegliete una difficoltà per la missione, il manuale vi dirà chiaramente come fare!

Si parte! La narrazione è in mano ai giocatori che narrano come si muovono da una locazione all'altra, il GM ovviamente può aggiungere dettagli, arricchire quello che voi raccontate e ogni tanto mettervi difronte un ostacolo o un'ora di Zombie! (fare il GM è davvero facile e leggero, non come Holy Truth ma anche meno di Forest Keeper per capirci).

Se è un ostacolo conoscerete precisamente la difficoltà e avrete sempre il modo di evitarla!;) Se si tratta di un gruppo di Zombie sarà automaticamente bilanciato al gruppo e alla difficoltà che avete scelto per la missione e lo scontro è a vostra scelta!

Il gioco usa la fanmail (Avventure in prima serata), usa le Varianti (molto simili a quelle di Holy Truth o Deus Opera) e favorisce la coesione del gruppo contro THE MOAB!

Il gioco man mano si adatta allo stile del gruppo, dando la fanmail direte che scene vi piacciono e man mano il gruppo creerà un proprio stile Zombie e Horror!

THE MOAB è un gioco di ruolo zombie che ha un sistema facilissimo e immediato! L'ambientazione è secondo noi "matura", questo gioco vi accompagnerà per lunghe serate con gli amici!

mercoledì 10 luglio 2013

The moab abbiamo fatto un massacro di zombie

The Moab
Leonello era un assaltatore militare,  durante una missione in prima fila riesce a salvare un ragazzino che aveva imbracciato un fucile da cecchino per cercare di salvarsi da un'orda di Zombie,  essendo rimasto solo il ragazzino si unisce alla resistenza. Durante la stessa incursione riesce a salvare anche un Tecno Incursore che é stato tradito dai suoi compagni e lasciato da solo contro decine di zombie da macello e un ragazzo di 30 anni visibilmente impazzito che sparava all'impazzata su un gruppo di zombie. Durante la missione la famiglia di Leonello scompare,  la sua abitazione é sottosopra…
Sono trascorsi tre anni da quegli eventi e dal non contatto con i rimasti… La nostra base é posizionata all'interno di un antico castello circondato da un fiume e i viveri scarseggiano obbligandoci ad uscire in missione. In questi anni ci siamo addestrati al meglio diventando allo stesso tempo una vera famiglia…
Tralasciando la storia ci siamo divertiti da impazzire! Il gioco é fluidissimo,  gli zombie da macello aiutano a ricreare lo scenario e davvero tutti si sono divertiti. Interessante la presenza al tavolo di un ragazzo di 11 anni prima esperienza con il GDR,  dopo pochi minuti era già proiettato verso il gioco, interpretava come gli altri e prendeva anche parecchia fanmail per capirci… oltre donarla!
Notevole come man mano miglioravano le scene narrate,  assumendo uno stile unico fra lo splatter e l'horror… La percezione di difficoltà da parte del gruppo é notevole,  ma sostanzialmente il Gm alla prima esperienza non ha avuto nessun problema e la missione facile é stata un successo!
Ho adorato la scena in cui combattavamo all'interno di un magazzino,  dove dovevamo recuperare del cibo,  d'impatto tutto stava prendendo fuoco e ci siamo salvati all'ultimo istante caricando quanti più viveri…
Se amate gli Zombie e l'azione,  avete trovato il gioco che fa per voi… Io non sono un mega fan del genere,  ma personalmente lo adoro,  se avrò tempo voglio farvelo giocare in hangout…

sabato 6 luglio 2013

THE MOAB gli zombie stanno arrivando...

THE MOAB
Scrivo a chi ci ha richiesto i Playtest di portare pazienza, abbiamo risposto a tutte le vostre domande e alcune ci hanno costretto ovviamente a rivedere almeno nel testo com'è scritto il manuale (grazie).

Aggiungo che come vi avevo anticipato nella precedente email avevamo intenzione di fare una sostanziale modifica al sistema di Forest Keeper, volevamo togliere addirittura il tiro contrapposto fra GM e Giocatore. Anche se in THE MOAB grazie al danno fisso, come ormai ben sapete è impossibile ad esempio morire in un solo colpo, ma non ci piaceva volevamo che il giocatore avesse maggiore possibilità di salvarsi (pagando ovviamente pegno a THE MOAB). Avevamo già in mente di integrare il sistema delle varianti in THE MOAB, come funziona?

Per chi conosce Holy Truth è ben noto, per gli altri in pratica sacrificando un Punto Interpretazione e donandolo a THE MOAB, potrete trasformare un vostro insuccesso in un successo parziale, ovviamente le cose non andranno benissimo per il vostro PG ma per esempio se vi avevano fatto scoppiare la testa in mille pezzi (o comunque la Posta di THE MOAB era quella),  cambierete la versione di THE MOAB, la vostra testa rimane dove sta e magari avrete solo una brutta cicatrice da mostrare come trofeo di guerra...

Questa meccanica se da un lato salverà la vita al vostro PG come ben sapete darà anche potere al GM! E chissà magari qualche volta deciderete che il vostro PG debba morire per salvare il gruppo da conseguenze più grandi...

Portate pazienza, sto aspettando che torni indietro il manuale, possa aggiustare anche una piccola parte io (sono ritocchi sulle schede degli Zombie di THE MOAB) e poi arriverà il vostro momento di fare strage di Zombie...

giovedì 4 luglio 2013

Vas Quas News Luglio

Vas Quas News Luglio edizione breve
Siamo intanto molto felici dei risultati ottenuti dai nostri giochi in vendita e per questo ringraziamo tutti voi. Lentamente i vari progetti in casa Vas Quas vanno avanti, soprattutto grazie all'aiuto degli amici del mio gruppo. Cerco di pianificare in automatico le uscite delle news in modo da sfrurttare i momenti in cui sto meglio etc...etc....

Per i nuovi progetti segnaliamo Nomad hunter prende ispirazione da Monster Hunter, un gioco che aveavmo già sviluppato in parallelo a Forest Keeper Deluxe Edition ma che ritenavamo noioso. Oggi lo abbiamo ripreso in mano ridisegnandolo totalmente. Attualmente è in prova una versione Gioco da tavola, anche se si nota velocemente che ha basi che poi sfrutteremo per il GDR, pensatelo come uno strumento per provare meccaniche e allo stesso tempo divertirsi. Non sappiamo ancora se e quando diventerà un vero manuale.

HOLY TRUTH: Tutti gli altri progetti vanno lentamente avanti, Holy Truth è ora in fase di Editing e Revisione grazie a +Davide Falzani e ovviamente al supporto di +alec stirner (Che ha dato un primo ordine al manuale).

DEUS OPERA: Deus Opera è parcheggiato, nel nostro gruppo rimane uno dei più giocati ma non abbiamo possibilità oggi di procedere.

THE MOAB: E' di nuovo in fase di revisione, un grosso ringraziamento va +Antonio Micolucci che ci ha fatto un sacco di domande utilissime per chiarire alcuni aspetti del gioco. Segnalo anche che sono iniziati i playtest esterni, ci sono ancora parti da mettere in ordine ma sostanzialmente il gioco è ormai maturo.

Tutti gli altri progetti vanno lentamente avanti, l'importante è non cedere e non fermarsi in questo periodo difficile.

In edizione ridotta ma siamo ancora qui.
Vas Quas



Sostieni Vas Quas Editrice

Sostieni Vas Quas Editrice
Acquista i nostri giochi su DriveThruRPG