mercoledì 11 novembre 2015

Beginner RPG Interagire con il mondo di gioco!

Beginner RPG interagire con il mondo di gioco!
Beginner aiuta i nuovi GM e anche i Giocatori a portare avanti la missioni, per farlo ha una struttura ben definita di come vanno impostate le scene, come vanno impostati i conflitti. Molte cose per voi saranno ovvie, ma bisogna mettersi nei panni di un GM alle prime armi o di un gruppo di giovanissimi Giocatori.

Questo è il paragrafo che introduce ancora a livello generale il modo di "interagire con il mondo", per comodità abbiamo chiamato le interazioni Mosse, ma appare ovvio che in questo gioco le Mosse non sono altro che Scene o Conflitti.


COME INTERAGIRE CON IL MONDO DI GIOCO

I giocatori interagiscono con il mondo di gioco, Interpretando le volontà del proprio Personaggio. La narrazione che ne scaturisce, richiamerà in modo trasparente quelle che definiremo Mosse. Le mosse chiamate dai giocatori sono in sostanza richieste di scene: “Voglio andare nella zona del Delitto! Per trovare indizi!”, mentre il GM usa le mosse per creare conflitti con i Giocatori: “Siete nell’area del Delitto, quando arrivate però venite raggiunti da una scarica di proiettili. Cosa fate?”.



Il GM inoltre dispone di alcune Mosse che servono a richiamare Scene di missione, avrà infatti una mossa di inizio missione e una mossa di fine missione e utili per il vostro ruolo di regista in questa avventura.

Le mosse devono essere trasparenti per i giocatori, cioè se un gruppo chiede di cambiare scena sta in modo assoluto richiedendo una Mossa di Locazione, se un gruppo sta richiedendo di accamparsi in una locanda, sta in modo assoluto richiedendo una Mossa di Recupero, se un giocatore sta richiedendo di potenziare il proprio personaggio sta richiedendo una scena di Potenziamento/Avanzamento. Il GM quando si accorge che un giocatore narrando sta richiamando una Mossa, deve evidenziarla chiedendo: “Stai chiedendo una Mossa di Locazione, quale è la vostra intenzione?”, in modo da rendere chiaro a tutti cosa sta accadendo in gioco.
Beginner RPG - Scheda Ragazzi


Il flusso di gioco in Beginner RPG segue questo schema e parte sempre da una richiesta del GM o del Giocatore:
  • ·         GM: Succede qualcosa, Cosa fai? “Un auto vi viene addosso”, Che fate? Giocatore: Indica la sua intenzione. GM sceglie quale Mossa è adatta per completare le Intenzioni del giocatore.
  • ·         Giocatore: propone qualcosa, “E’ impossibile che non ci sia nulla in questa stanza, provo ad analizzarla centimetro per centimetro”, GM prende spunto complicando la scena e individua quale Mossa è adatta per completare le intenzioni del giocatore.


Ogni Mossa che viene richiamata deve avere la seguente struttura:

  • ·         Intenzione: Perché stai richiamando la mossa? Cosa vorresti ottenere? Puoi scegliere di ottenere ad esempio di evitare che una Bomba esploda, oppure di ottenere un Vantaggio, oppure di mettere fuori gioco un avversario.
  • ·         Risoluzione: La risoluzione di una Mossa può essere una serie di altre Mosse date dal GM.
  • ·         Esito della Mossa: Quando una mossa finisce, bisogna sempre individuare come è stato risolta l’intenzione, la soluzione dell’Intenzione può essere un avanzamento dell’avventura, hanno ad esempio scovato un nuovo indizio che porta alla locazione dell’assassino, oppure essere fine a se stessa come quella in cui il Giocatore si sta potenziando. Ricordo che una Mossa fallita come Intenzione dai giocatori, non deve mai essere un Muro invalicabile, se il gruppo ha fallito apri uno spiraglio perché le indagini possano continuare (ricorda che tu GM hai il compito di complicare le scene!).

Se vuoi giocare Beginner RPG! Vuoi darci una mano a rendere ancora migliore questo gioco, non vi resta che conttattarci per entrare nell'area dei Playtest! Ricordo che Beginner in modalità Adulti non ha nulla da invidiare a sistemi generici di altro genere e anche in questo caso abbiamo bisogno di Playtest!

Sostieni Vas Quas Editrice

Sostieni Vas Quas Editrice
Acquista i nostri giochi su DriveThruRPG