mercoledì 7 maggio 2014

Silenzio! Entra il Vendicatore!

Entra il Vendicatore!
Oggi vi voglio parlare in uno dei GDR che ultimamente mi capita più spesso di far provare e far giocare. Parlo di Entra il Vendicatore! di Raffaele Manzo.

Il gioco è disponibile in formato PDF o anche in formato Cartaceo (se incontrate in qualche Convention in giro per il mondo il buon Raffaele).

Di cosa parla il gioco?
Parla di Vendetta, parla di Violenza, parla di una storia del passato in un'ambientazione direi esotica!  E' profondamente diverso da Ravendeath (che abbiamo recensito qualche giorno fa) che parla comunque di Vendetta e se vogliamo in ogni salsa! Entra il Vendicatore da questo punto di vista è più focalizzato, le storie che andremo a creare parlano di Vendetta con un alone di mistero, non sei mai convinto che la persona che hai davanti sia quella che ti ha causato tanto dolore! A volte ti scaglierai con violenza su innocente e magari lo ucciderai, aggiungendo rimorso a quanto hai già nel cuore!


Ma come funziona?

Nella prima fase andremo a definire proprio il nostro Vendicatore, chi era, cosa è successo, cosa ha perso? Il manuale è creato in modo da dare diversi spunti a chiunque voglia giocarci, ci sono varie combinazioni possibili di personaggi già pre-confezionati da utilizzare, ovviamente potrete anche crearne di vostri, ma sono davvero interessanti quelli presenti (io credo di averli nel tempo provati tutti)! Ho trovato questa cosa: "estremamente utile soprattutto se vogliamo usarlo per introdurre nuove persone ai GDR"!

In sostanza il gioco ha un solo giocatore che interpreta il Vendicatore, mentre gli altri giocatori si scambieranno quattro ruoli (inserirò alcune esempi, tagliando alcuni passaggi del gioco, il mio scopo è farvi capire più o meno come funziona)! Introdurrete il Vendicatore scegliendo uno dei tanti spunti presenti nel manuale o creandone di vostri: "Sono lo Stregone più temuto della città. La mia amata è stata uccisa durante il sonno! Ora cerco vendetta! Sospetto il Fabbro della Città perché ho visto il mio amore discutere ferocemente con lei qualche giorno prima che morisse! Vado a stanarlo nella sua casa che si trova nella Città Oscura!".

Un giocatore ha il ruolo del Narratore tuo sarà il compito di narrare i luoghi quando verranno introdotti esempio: "La città Oscura è costruita nelle vicinanze di un enorme bosco da cui appunto la città prende nome! La casa del Fabbro ha le finestre aperte... ecc..ecc.."! Un giocatore interpreta il Sospetto di cui il Vendicatore appunto vuole vendicarsi, nel nostro esempio "il Fabbro"! Ma attenzione il Vendicatore ha dei sospetti nei confronti del Sospetto ma non è certo che sia stato lui a causargli del male! Il Sospetto pescherà una carta da un mazzo di carte, la guarda e la fa vedere anche alla Giustizia (ruolo di un altro giocatore), quindi si pone la carta coperta sul tavolo!

Si quindi la scena in cui il "Entra il Vendicatore!", ovvero entra in scena e parla con l'antagonista! E' un dialogo in cui cercherai di mettere in difficoltà l'altro giocatore che ovviamente non sappiamo se mente o meno! Ad un certo punto il discorso molto probabilmente diventerà un botta e risposta, in questo momento il Vendicatore può decidere di agire, ma prima di farlo dovrà ascoltare la Giustizia, che proverà a convincere il Vendicatore a prendere una direzione, ma ovviamente anche in questo caso il Vendicatore non sa se la Giustizia lo sta aiutando o meno e la scelta rimane nostra! Alla fine il Vendicatore sceglierà cosa fare in base al dialogo "Sei stato tu ad uccidere la mia donna! Uso la mia magia per spingere la testa del fabbro nel fuoco del Camino e ucciderlo!", ovviamente queto è quello che vorremmo fare ma sarà la Punizione a scegliere l'esito dell'azione appena svolta!  E' forte perché in pratica questo sistema consente di lasciare amaro in bocca nel Vendicatore, che magari ha capito che la persona che ha davanti è la persona di cui vuole Vendicarsi ma non è riuscito nel suo intento!

Risolto diciamo l'incontro con un Il Sospetto, il Vendicatore deve dichiarare se è soddisfatto di cosa è successo oppure cerca ancora Vendetta! In questo seconda caso in pratica i ruoli dei giocatori al tavolo ruotano tranne il Vendicatore che rimane lo stesso giocatore! Ma come? Molti diranno, puoi uccidere un innocente oppure lasciar andare l'assassino della tua amata? Certo! Ed è questo il bello, è questo dubbio che ti attanaglia da inizio partita a rendere ancora più interessante l'esperienza di gioco!

Ovviamente ad un certo punto ci sarà un momento in cui il Vendicatore è soddisfatto, ha raggiunto la sua causa e viene narrato un Epilogo! Non aggiungo molto a riguardo se non che, ho visto finali che davvero mi hanno lasciato con l'amaro in bocca, altri che sono venuti fuori in un modo così violento e crudele! 

Le mie impressioni!
E' un gioco davvero stupendo! Non so come dirvi ma vi verrà voglia di giocarlo spesso e una volta provato vi ritroverete a proporlo ad ogni vostro amico! Ci ho giocato tante volte come propositore e pochissime volte come Vendicatore.

Ammetto che Raffaele in questo gioco si è superato! E' davvero accessibile, facile da esser giocato, ha meccaniche immediate e crea storie nel genere con una semplicità unica (parliamo di un libretto a5 di una ventina di pagine).

A chi lo consiglio?
Entra il vendicatore! è consigliato davvero a tutti, non faccio distinzioni! Il gioco è estremamente semplice, ha decine di spunti per aiutarvi ad evitare la pagina bianca ed è un'esperienza da provare sia come Vendicatore che diciamo come uno qualsiasi degli altri Ruoli! l'unica cosa che mi sento di dire e aggiugnere a quanto ho già spiegato è che fare il Vendicatore lo ritengo ancora più divertente! Non che gli altri ruoli non siano divertenti sia ben chiaro, la Coscienza o la Punizione sono assolutamente divertenti e importanti, ma fare il Vendicatore ti fa trovare in una situazione in cui non conosci cosa stanno pensando gli altri giocatori al tavolo e probabilmente non lo scoprirai fino alla fine della partita quando le carte verranno scoperte e vedrai chi stava mentendo e chi stava dicendo la verità!

L'unica cosa che mi sento di dire e aggiugnere a quanto ho già spiegato è che fare il Vendicatore lo ritengo ancora più divertente! Ovviamente è una mia opinione personale, ma il Protagonista è davvero accattivante come ruolo e se non lo provate mai non ve ne potete rendere conto! Non che gli altri ruoli non siano divertenti sia ben chiaro, la Giustizia o la Punizione sono assolutamente divertenti e importanti! Ho visto gente fare la Giustizia con tanta enfasi, da davvero cambiare l'opinione del Vendicatore magari su un innocente! Ma fare il Vendicatore ti fa trovare in una situazione in cui non conosci cosa stanno pensando gli altri giocatori al tavolo e probabilmente non lo scoprirai fino alla fine della partita quando le carte verranno scoperte e vedrai chi stava mentendo e chi stava dicendo la verità! Se non l'avete mai provato fatelo subito! Se l'avete provato ma non da Vendicatore fatelo!

Il modo migliore per ottenere Entra il Vendicatore! è sostenere Raffaele Manzo perché possa tirar ancora dal suo "cilindro magico" giochi di questo spessore. Sono indubbiamente un suo Fan ma metto la mano sul fuoco che questo gioco vi convincerà tanto quanto ha convinto me e la platea estera (per chi non lo sapesse Enter the Avenger! è stato con onore il primo gioco contenuto nella rivista di Epidiah Ravachol World without master!). E' grazie al Patreon di Rafu che oggi abbiamo questa edizione Italiana, di cui io sono fieramente un sostenitore! 
http://www.patreon.com/rafu
Oppure direttamente su DriveThru RPG.

Sostieni Vas Quas Editrice

Sostieni Vas Quas Editrice
Acquista i nostri giochi su DriveThruRPG