venerdì 12 aprile 2013

Fare il GM ai giorni d'oggi!

Fare il GM ai giorni d'oggi!


Questo esperimento prende in esame due giochi del nostro gruppo: Xantis e Forest Keeper, entrambi sottolineo questo usano lo stesso Sistema per la risoluzione dei Conflitti, ma hanno filosofie di sviluppo diverse.

Ho iniziato a fare il GM che ero davvero un bambinetto di 10 anni dovevo fare la prima Media, dire che ero una schiappa era poco!

 Ma non aiutava la complessità delle regole per un ragazzino, non aiutava nemmeno il fatto che in modo effettivo nessuno ti insegnava a fare il GM oltretutto io giocavo principalmente a Xantis. Io facevo il GM emulando quello che mio fratello più grande faceva con me. Oltretutto forse per pigrizia, non ho mai voluto prepararmi uno straccio di avventura, magari preparavo dei Personaggi non giocanti, preparavo delle scene ma ho sempre odiato le avventure preconfezionate! Per non parlare di com'era estenuante fare il GM, in un gioco in cui veramente tutto si poggiava sulle tue capacità di intrattenitore o di scegliere. Penso di esser riuscito ad affinare un metodo per non usare il "Rail roading" dopo diversi anni ne avevo 14-15 anni, ho impiegato molto più a formalizzarlo su carta con Forest Keeper!

Ovviamente c'erano ben altri problemi...  Per esempio ho sempre pensato che sarebbe stato bello realizzare un regolamento che si adattasse al gruppo che lo gioca, ci ho dedicato veramente anni della mia vita a cercare di realizzarlo, ma i risultati sono che c'era gente che giocava Xantis in modo totalmente diverso da noi e ovviamente non in tutte le forme piaceva... etc...etc...

Oggi mi sono posto una domanda, se avessi avuto i manuali odierni 22 anni fa, sarebbe stato più facile fare il GM? 
Ovviamente non potevo esimermi da fare un esperimento, il gruppo più giovane che conosco e che ha acquistato Forest Keeper mi ha fornito gli AP delle loro partite e ho potuto parlare sia con il GM che con i Giocatori.

Sottolineo che non hanno mai giocato con me a Forest Keeper o con altri del mio gruppo.

Il risultato è che giocano esattamente come lo giochiamo noi. Il GM non deve prepararsi la missione prima di iniziare a giocare, il GM è facilitato in tutti i suoi compiti sa benissimo cosa deve fare e cosa può fare in ogni situazione. Qualche dubbio sulla matematica ma zero problemi a capire cosa fare! Soprattutto mi ha impressionato un commento, abbiamo perso una missione, ma avevamo scelto difficoltà alta il GM ci aveva avvertito ed è stato bellissimo!

Lascio a voi trarre le conclusioni, ricordandovi che l'esperimento è stato svolto con due giochi del nostro gruppo progettati con scopi diversi, non facciamo di tutto l'erba un fascio! Non è questo lo scopo!

Sostieni Vas Quas Editrice

Sostieni Vas Quas Editrice
Acquista i nostri giochi su DriveThruRPG