venerdì 7 gennaio 2011

Bialetti Zero cordialità

Bialetti Zero cordialità
So che nel nostro Blog si parla di altro, ma mi sembra giusto portare a conoscenza di tutti gli utenti della poco cordialità dei centri Bialetti e soprattutto dei problemi dei loro prodotti. Non fate il mio stesso ERRORE! Diffondete e fate conoscere quest'articolo perché altri non ci caschino, lasciate perdere chi vi dice a me va benissimo è stata solo fortuna! Potete acquistare un prodotto e sperare di esser fortunati? Soprattutto uno pensa, vabbé se non funziona la cambia, te lo sostituiscono senza problemi ma non è così! DIFFIDATE!

Prima cosa la Mokona si è bruciata dopo due anni e tre giorni di utilizzo minimo, 2 caffé al giorno, tenuta in condizioni perfette sembrava ancora nuova. Costo di riparazione 70 euro, nuova si trova oggi a da 89 euro a 99 euro. Sottolineo bruciata senza motivo, tenuta in condizioni perfette, processi di decalcificazione ogni cinque mesi.

Nonostante tutto ho deciso di comprare Italiano, pensavo di comprare Italiano almeno e ho comprato la Tazzona.

Segnalo l'inefficienza totale del negozio Bialetti Industries presente nel Outlet Village di Città Sant'Angelo in Abruzzo, abbiamo acquistato una Tazzona CF36 (ultimissimo modello), il giorno dopo siamo tornati con lo scontrino perché la macchinetta non funziona bene, faceva vampate di vapore dal bocchettone del Caffé. Ci hanno detto che per cambiarlo ci vogliono quattro giorni e che devono provarla loro. Spiegazione dopo mia insistenza e telefonata al numero verde Bialetti (potete anche evitare di farlo, rispondono con frasi pre-impostate), sono da sola in Negozio non posso provarla adesso, lasciamela la prova, poi te la vieni a riprendere fra tre quattro giorni, con un tono seccato che non potete nemmeno immaginare, come se mi stesse facendo un piacere!

Io ho detto che volevo avvalermi del diritto di Recesso e la risposta è stata che il recesso lo fanno solo se non hai aperto la macchinetta, ma la legge è chiara a proposito, entro 15 giorni dall'acquisto posso cambiarla e basta, anzi posso richiedere anche i soldi. Ma loro mi hanno mostrato un cartello in cui dicono, no guarda qua c'è scritto che i soldi non li ridiamo.

Alla fine ho ripreso la Tazzona con me, perché voglio venga provata davanti a me, cosa ne so se prendono la Tazzona e ma la sostituiscono con una usata e mi dicono che l'hanno riparata o sbloccata? Soprattutto dove sta scritto che devo aspettare per il cambio quattro giorni? Non devono ridarmi i soldi?

Sottolineo che speravo sia il comportamento isolato di un negozio poco affidabile, che rovina ulteriormente il marchio Bialetti, invece ho capito guardando in giro che è così. Ho compreso il grosso errore di aver acquistato Bialetti, pensando di fare un bene all'Italia, ma il bene lo facciamo solo al loro Marchio, perché di Italiano nella Bialetti non c'è più niente.

Diffidate da Bialetti, non lasciatevi convincere dall'estetica, affidatevi a Gaggia o Saeco entrambe marche affidabili e funzionali. Entrambe avute e durate anni senza nessun problema. Soprattutto assistenza funzionale e parca nei costi.

Ringraziate la Divina provvidenza se la vostra Bialetti funziona.

Sostieni Vas Quas Editrice

Sostieni Vas Quas Editrice
Acquista i nostri giochi su DriveThruRPG